Corso di Perfezionamento
e di Alta Specializzazione in
Discipline Lavoristiche
Università degli Studi di Milano

Obiettivi

Articolazione del corso

Programma

Coordinamento

Docenza

Segreteria

Sede

Requisiti di ammissione

Iscrizione

Selezione

Stampa

L'Ordine degli Avvocati di Milano ha deliberato di attribuire n. 24 crediti formativi per ciascun modulo per la frequenza del corso.

Obiettivi formativi

Il Corso di Perfezionamento e di Alta Specializzazione in Discipline Lavoristiche si rivolge esclusivamente agli avvocati e praticanti (abilitati e non) iscritti ai rispettivi ordini professionali e si propone l’obiettivo di impartire una formazione specialistica sui diversi aspetti della disciplina lavoristica.

Il Corso si articola in 3 moduli dedicati rispettivamente al Diritto del Lavoro, al Diritto della Previdenza Sociale e al Processo del Lavoro.

Nel corso del primo modulo saranno affrontate alcune tematiche inerenti il rapporto di lavoro subordinato di particolare attualità secondo una linea di trattazione che, dopo aver illustrato le principali questioni di ordine teorico, si soffermerà sull’analisi delle posizioni interpretative assunte dalla giurisprudenza. Attraverso le lezioni impartite da autorevoli magistrati ed esponenti del mondo accademico, il modulo mira a garantire un’adeguata conoscenza delle tematiche trattate, coniugando l’analisi del dato normativo con un’approfondita indagine sui principali orientamenti giurisprudenziali, e si presenta in questo senso come valido strumento di apprendimento e di aggiornamento professionale.

Nelle lezioni del modulo dedicato al Diritto della Previdenza Sociale saranno approfonditi, mediante lezioni impartite da docenti universitari, esperti professionisti e funzionari degli enti previdenziali, i principali istituti del diritto della previdenza sociale con particolare attenzione agli aspetti che generano il maggiore contenzioso in materia: disciplina dell’obbligazione contributiva, il rapporto giuridico previdenziale, l’accertamento e riscossione dei contributi, l’inadempimento dell’obbligazione contributiva, l’azione risarcitoria del lavoratore, il procedimento ispettivo, le prestazioni previdenziali.

Le lezioni del terzo modulo si concentreranno sugli aspetti più delicati e controversi del processo del lavoro e saranno completate da esercitazioni mediante redazioni di atti e pareri sulle relative tematiche. Ad essere approfonditi saranno in particolare il nuovo rito in materia di licenziamenti individuali, il processo di primo grado, le preclusioni e i poteri istruttori del giudice, l’ammissione e assunzione dei mezzi di prova, il procedimento in grado di appello, il procedimento in cassazione.

Settori disciplinari di riferimento

Il Corso si rivolge agli iscritti all’Albo degli Avvocati e al registro dei praticanti abilitanti e non, che già operano nel settore del diritto del lavoro o che intendono acquisire una maggiore specializzazione nelle materie lavoristiche.

Graduatoria

Quota di partecipazione

Immatricolazione

Durata

Conclusione

Calendario

Materiale didattico

 News 

Link

FAQ

@Webmaster - Alice Fazio: e-mail alice.fazio@unimi.it